Select your language


Via Balzi Rossi, 2
Frontiera San Ludovico
Ventimiglia (IM)
Tel. 0184 38132
Fax. 0184 38532




ATTENZIONE!
Abbiamo pubblicato un nuovo reportage del Ristorante Balzi Rossi a questo link.

Data/Date: 2-4-14
Tipologia del Locale: Ristorante gastronomico
Chef: Giuseppina e Rita Beglia





The Convivium photoreports don't need captions (and most dishes names cannot be translated): although you wont find a full translation, simply looking at pictures you'll live an experience as if you were there.
Enjoy!
Descrizione

Il ristorante Balzi Rossi, locale di fama e prestigio consolidati, gode di una location invidiabile, in splendida posizione a picco sul mare a pochi metri dal confine di Stato con la Francia.





L'ingresso è defilato, in una tranquilla via privata.
Varcata la soglia, il locale si presenta elegante e di gran tono, con una zona ricevimento, dotata di due angoli salotto e di armadio guardaroba, con pavimenti in pregiato parquet ricoperto di tappeti orientali.











Subito oltre, la vasta sala da pranzo a pianta rettangolare, recentemente rinnovata, ha pavimenti in marmo, tappeti orientali e nuovi infissi con vista sul mare, con i tavoli rotondi e quadrati ben distanziati tra loro. Alle pareti, insieme ad una grande foto d'epoca dei Balzi Rossi, spiccano i coloratissimi quadri di Rita Beglia, chef e patronne ma anche artista.























L'arredamento è ben giocato per fare risaltare le grandi vetrate: pareti chiare, uno specchio, qualche boiserie e la cristalliera che contiene a vista i calici per il vino.
Belle e comode le poltroncine di classico design e magnifici i portasecchielli per il ghiaccio a pavimento.
Anche i bagni costituiscono, come tutta la Maison, un ambiente di gusto.



La terrazza dei Balzi Rossi gode di una splendida vista ed è particolarmente adatta a raffinatissime, romantiche cene a lume di candela. Il bel panorama abbraccia la prospiciente baia di Menton.





Abbiamo scattato qualche foto in cucina, dove oggi lavorano insieme Rita Beglia e mamma Giuseppina, vero mito della ristorazione italiana e internazionale.





Il servizio, supervisionato in sala da Franco Baracca, marito di Rita Beglia, è cortese e impeccabile.





I tavoli sono apparecchiati con eleganti tovagliati color crema che scendono fino a terra.
La "mise en place" prevede posaterie in argento Christofle e calici Riedel.