Select your language


Località Sant'Anna, 87
Monforte d'Alba (CN)
Tel. e Fax 0173 78120



Data/Date: 8-7-14
Tipologia del Locale: Ristorante gastronomico
Chef: Gianfranco Massolino


ATTENZIONE!
Abbiamo pubblicato un nuovo reportage della Trattoria della Posta a questo link.






The Convivium photoreports don't need captions (and most dishes names cannot be translated): although you wont find a full translation, simply looking at pictures you'll live an experience as if you were there.
Enjoy!

Descrizione

La Trattoria della Posta venne fondata nel lontanissimo 1875 da Sabino Massolino -bisnonno di Gianfranco- sulla piazza principale di Monforte d'Alba, come punto di ristoro per i viandanti.
Nel 2000 il ristorante, ormai affermato da decenni come meta sicura di cucina eccellente, venne trasferito nella sua nuova splendida sede attuale, all'interno di una casa di campagna adagiata fra le colline in località Sant'Anna, sulla strada per Roddino.





Dall'ampia cancellata d'ingresso si scende al bell'edificio con portico e giardino, nel quale si pranza all'aperto durante la bella stagione







La cornice è bucolica, fresca e rilassante.





Eccoci ora all'ingresso, con la saletta del ricevimento a pianta quadrata, su cui si affacciano le porte della cucina, della prima sala da pranzo e dei bagni.





Gli ambienti si snodano in tre affascinanti sale da pranzo, ricche di calore e di charme, con splendidi pavimenti in cotto, tappeti orientali, un camino moderno, madie in legno scuro, mobili in arte floreale ed alcuni bellissimi oggetti della collezione "Berkel" (abbiamo notato anche la bilancia...) a troneggiare qua e là.















Tutti i particolari sono di gran gusto, a creare un'atmosfera di classe e di fascino.
L'illuminazione è affidata a faretti tesati.













I bagni sono ampi e curati, arredati con pezzi originali come la stufa di ghisa.





Il personale veste camicia nera a righe con il grembiule uguale e la cravatta color granata.
I tavoli sono ampi e ben distanziati.





Il servizio è affidato a personale dai modi squisiti.
La "mise en place" prevede eleganti tovagliati H&L Textile Milano chiari, vasellame Schönuber Franchi, posate Sambonet e calici Riedel.