Sommario Contents


Via De Gasperi, 12
Ambivere (BG)
Tel. 035 908153



Data/Date: 28-3-11
Tipologia del Locale: Ristorante di cucina tipica regionale
Chef: Michael Gambirasio e Alessandro Rota


ATTENZIONE!
Abbiamo pubblicato un nuovo reportage sulla Trattoria Visconti a questo link.





The Convivium photoreports don't need captions (and most dishes names cannot be translated): although you wont find a full translation, simply looking at pictures you'll live an experience as if you were there.
Enjoy!


Descrizione

La Trattoria Visconti è una dimora dall'atmosfera raccolta e familiare situata nel centro storico di Ambivere, un piccolo centro a pochi chilometri da Bergamo.
La regione Lombardia ha riconosciuto il locale come "esercizio storico"; la famiglia Visconti ne segue direttamente la gestione da tre generazioni, attenta a modellare la tradizione con l'evoluzione del gusto.
La casa padronale si sviluppa accanto alla antica torre medioevale, fronteggiata da un curatissimo orto-giardino a cui si affianca un larga zona in ghiaia in cui è possibile parcheggiare comodamente.





Varcata la cancellata d'ingresso, il portoncino di ingresso si apre proprio accanto alle siepi che delimitano il giardino.







Dal portoncino ad arco, attraverso il disimpegno adibito a ricevimento, ci si accomoda nelle sale del locale.
Queste sono ampie e curate, ricche di calore e d'atmosfera, con pavimenti in piastrelle color ocra e panna, pareti gialline, e tante nicchie e madie in cui vengono presentati alcuni dei vini della bellissima carta.













I soffitti in legno e alcuni particolari d'arredo ricercati come la Berkel rossa sono elementi di notevole impatto visivo.
Gli arredi e gli oggetti presenti nelle sale da pranzo provengono in larga misura dal passato contadino, a cui la famiglia Visconti tiene tantissimo.





La Trattoria Visconti dispone di una bella veranda estiva con vista sul giardino interno, che fotografammo in pieno esercizio durante una calda serata di luglio nel corso del reportage precedente: uno spazio esterno lontano dal traffico, silenzioso e circondato dal verde del prato all'inglese.







Al centro della sala spiccano i due carrelli delle verdure dell'orto in agrodolce e dei formaggi, frutto di una intelligente ricerca sul territorio.
La "mise en place" dei tavoli -grandi e ben distanziati- è realizzata con tovagliati di qualità, posaterie Eme e Arthur Krupp in acciao inox e calici adeguati per il vino.



Fiorella opera in sala e nell'orto, con qualche sortita in cucina, Giorgio di preferenza nell'orto e qualche volta in sala.





Gran parte degli onori di casa in sala viene oramai delegata al figlio Daniele, esperto sommelier che si occupa anche della gestione della cantina.
Le erbe aromatiche dell'orto di famiglia sono organizzate meticolosamente nel giardino di fronte alla facciata: timo, melissa, erba San Pietro, santoreggia, maggiorana, erba cipollina, borraggine, rosmarino, salvia, finocchietto selvatico, coriandolo, origano, rabarbaro, mentuccia, liquirizia, cerfoglio, basilico, peperoncino e prezzemolo diventano la base per ricette della tradizione di casa e per proposte più creative.


Coronavirus: tempo reale, consigli, iniziative dei Ristoranti

Emergenza Covid

Delivery
& Take Away Scopri tutto
My Convivium: installa l'App!

My Convivium App

free, safe, tested
Installa l'App! Scopri come
Sopporter, i partner raccontano

SöpporterMagazine

Istruzioni per convivere con uno Chef...
Come supportarlo e... sopportarlo!

Vai alle Interviste
Galateo del Vino

Galateo del Vino

Lezioni in cantina con Giulio Morando: usare il cavatappi, versare il vino, tenere il calice...

Vai ai Video

lemilleUnanotte

La Meridiana CastaDiva Resort & Spa Le Mas Candille Villa Principe Leopoldo Hotel & Spa Villa d'Amelia Relais Da Vittorio

lemilleUnanotte
La Guida che presenta grandi Dimore da sogno e piccoli alberghi, Relais e locande d'incanto...