Sélectionnez votre langue


Villa Reale, Tenuta di Fontanafredda
Via Alba, 15
Serralunga d'Alba (CN)
Tel. +39 0173 626162



Data/Date: 10-9-16
Tipologia del Locale: Ristorante gastronomico, Stella Michelin
Chef: Ugo Alciati


ATTENZIONE!
Abbiamo pubblicato un nuovo reportage di Guido Ristorante a questo link.






Les reportages de Convivium n'ont pas besoin des légendes (et la plupart des noms des plats n'est pas traduisible)
Notre "format" photographique veut donner l'impression de vivre une véritable expérience du goût et du plaisir, avec les photos de tous les plats!
C'est pourquoi nous vous invitons à continuer la lecture sans tenir compte des textes en Italien.
Descrizione

Guido Ristorante, lo storico e prestigioso gioiello della famiglia Alciati, che ne è proprietaria da generazioni, ha oggi sede nella splendida Villa Reale di Tenuta Fontanafredda, riserva bionaturale a Serralunga d'Alba, maestosamente immersa fra le colline delle Langhe.
L'ingresso principale si trova nella parte posteriore dell'edificio, fronteggiata da un vasto spiazzo in ghiaietta dove è possibile parcheggiare:

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Si accede al Ristorante, salendo una rampa di scale, anche dalla facciata principale di Villa Contessa Rosa, preziosamente affrescata, che al piano terreno ospita la seconda cucina del Ristorante, le cantinette climatizzate, "La Cucina di Lidia" e "La Taverna del Re", con cucina e cantina a vista.

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Convivium Recensioni Ristoranti


Torniamo all'ingresso principale, arredato con un antico tappeto orientale, un velocipede e i quadri di Re Vittorio Emanuele II di Savoia e della sua "Bela Rosin".

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Prima di accedere alle sale da pranzo incontriamo il salottino di ricevimento, arredato con console e specchiera.

Convivium Recensioni Ristoranti


convivium.club


convivium.club, recensioni ristoranti


Le scale conducono alle camere storiche del piano superiore, ancora visitabili, e al piano inferiore, quello in cui si trovano la seconda cucina del ristorante e la "Cucina di Lidia" che descriveremo più avanti.

Convivium, recensioni cucine d'eccellenza


Da qui è un susseguirsi di piccoli e grandi ambienti, tutti caratterizzati da un parziale recupero dei pavimenti originali e da magnifici soffitti affrescati.
Il magnifico salone principale ha pavimenti in parquet, sontuosi lampadari con le gocce di cristallo integrati da un originale sistema di fari da esterno con pannelli d'acciaio riflettenti, e un arredamento essenziale, giocato esclusivamente sui tendaggi e sulle mensole contenenti cornici con vecchie fotografie, sapientemente illuminate dal basso.
I tavoli apparecchiati con gran classe sono molto ben distanziati, consentendo una privacy del tutto soddisfacente anche in un ambiente così aperto.

Convivium recensioni fotografiche ristoranti


Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Convivium Recensioni Ristoranti


convivium.club


convivium.club, recensioni ristoranti


Convivium, recensioni cucine d'eccellenza


In un ambiente esclusivo ed elegantissimo, lo chef Ugo Alciati, ed il fratello Piero, enologo e Maître di sala, sanno regalare ai loro ospiti un’esperienza unica, alla scoperta dei migliori piatti della tradizione piemontese.
Proseguiamo la descrizione degli interni con una prima saletta da pranzo.
Tutte le sale sono state completamente restaurate, riportando alla luce i bellissimi pavimenti in cotto ed i magnifici affreschi che ora risplendono nuovamente di colore.
Lo stile neo-barocco sabaudo si coniuga a un design ideativo con geniali tocchi ultramoderni, frutto di un progetto portato a compimento con grande gusto e passione.

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Convivium Recensioni Ristoranti


Ecco altre due salette, intime e raccolte.
La prima con un grande tavolo conviviale e una quinta a specchio che la divide dalla cucina principale, che si trova al piano.

Convivium, Guida Ristoranti


La seconda, quella in cui abbiamo realizzato il presente Reportage, con una intera parete arredata da un'opera moderna a pannelli e dall'immancabile dipinto della "Bela Rosin".

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Convivium Recensioni Ristoranti


Abbiamo colto qualche momento della cucina all'opera, con i primi piani dello chef Ugo Alciati e della sua Brigata.

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Convivium Recensioni Ristoranti


convivium.club


Infine, scendiamo al piano terreno per mostrarvi la "Cucina di Lidia" e "La Taverna del Re" con cucina a vista e cantina, precedute dalle modernissime cantinette climatizzate: il luogo in cui l'idea di cucina degli Alciati condivide spazi, tempi e gusto con gli ospiti.

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Convivium Recensioni Ristoranti


convivium.club


convivium.club, recensioni ristoranti


Convivium, recensioni cucine d'eccellenza


Merita una inquadratura a sé il carrello dei formaggi con una piccola selezione di prodotti di nicchia piemontesi, con un primo piano del Montebore.

Convivium, Guida Ristoranti


Il servizio viene operato in maniera impeccabile da personale di sala tutto femminile sotto la vigile direzione di Piero Alciati.
La "mise en place" è assolutamente adeguata ad un locale di questa classe: tavoli amplissimi e molto distanziati, sedie in pelle a poltroncina, apparecchiature di eleganza aristocratica e misurata con tovagliati bianchi inamidati che scendono fino a terra, piatti SchönhuberFranchi, posate Sambonet della linea Gio' Ponti e calici Alta Langa e Spiegelau.
Belli e originali i bicchieri per l'acqua in vetro opalino con la "g" della casa.

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti