Sélectionnez votre langue


Via Lungo Adda, 12
Mantello (SO)
Tel. 0342 680846
Fax 0342 681310



Data/Date: 30-3-15
Tipologia del Locale: Ristorante tipico
Chef: Gianni Tarabini


ATTENZIONE!
Abbiamo pubblicato un nuovo reportage del Ristorante Quattro Stagioni de La Fiorida a questo link.






Les reportages de Convivium n'ont pas besoin des légendes (et la plupart des noms des plats n'est pas traduisible)
Notre "format" photographique veut donner l'impression de vivre une véritable expérience du goût et du plaisir, avec les photos de tous les plats!
C'est pourquoi nous vous invitons à continuer la lecture sans tenir compte des textes en Italien.
Descrizione

Il Ristorante Quattro Stagioni è il ristorante tipico tradizionale de La Fiorida, complesso agrituristico e fattoria sito a Mantello in Valtellina, di cui lemilleUnanotte pubblica il reportage.

Convivium, Guida Ristoranti


La dedizione e la passione per gli animali e per la vita agricola del titolare Plinio Vanini, hanno dato vita ad una realtà unica nel suo genere non solo in Italia, ma anche in Europa.
Qui ogni giorno le materie prime vengono lavorate nel caseificio e nel macello interni all'azienda: i prodotti finiti, come i formaggi e le carni, vengono poi venduti nello Spaccio Vendita interno e impiegati per la preparazione dei piatti dei due ristoranti, realizzando una realtà produttiva a km zero nello spazio di pochi metri.

Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Al ristorante Quattro Stagioni, che dispone di 4 differenti sale separate, ognuna dedicata ad una stagione, si accede attraverso gli spazi comuni de La Fiorida.
Varchiamo le porte a vetri automatiche ed addentriamoci alla scoperta di questo luogo unico, ricco di cimeli agricoli, dotato di 29 camere confortevoli, di un Centro Benessere superattrezzato e di un secondo Ristorante gastronomico insignito di Stella Michelin, La Présef, di cui pubblichiamo un ricco reportage.

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Guidati da Nicole, che veste in costume tipico come tutto il personale de la Fiorida, visitiamo alcune sale del ristorante Quattro Stagioni.
La Sala Autunno è la meno ampia, adatta per riunioni conviviali più intime.
Gli arredi color vinaccia richiamano i colori del vino e della vendemmia, il meraviglioso torchio antico e le travi portanti che riscaldano la sala, rendono l'ambiente un luogo ideale per un pasto in compagnia. Questa sala vi farà perdere in un'atmosfera dai sapori antichi, rievocati anche dagli affreschi alle pareti che ricordano mestieri della tradizione.

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Convivium Recensioni Ristoranti


convivium.club


convivium.club, recensioni ristoranti


Convivium, reportage cucine d'eccellenza


Il rumore dell'acqua che scorre nel lavatoio ci da il benvenuto nella Sala Estate, quella in cui abbiamo realizzato il presente reportage
In quest'ambiente spazioso è il verde a dominare: la grande vetrata rivolta verso le Alpi Retiche, apre alla vista delle montagne che fanno da cornice ad un ambiente suggestivo ed affascinante.

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Non manca uno scoppiettante caminetto, sempre acceso durante la stagione fredda.

convivium.club


Convivium Recensioni Ristoranti


convivium.club, recensioni ristoranti


Convivium, recensioni cucine d'eccellenza


Convivium, reportage cucine d'eccellenza


Convivium, guida cucine d'eccellenza


Nella Sala Primavera, che funge anche da sala colazione per gli ospiti de La Fiorida, la vista delle montagne lascia senza fiato in tutte le stagioni.
Un'antica macina, presente in un angolo della sala, insieme agli arredi celesti e al tema della spiga di grano, richiama i tiepidi pomeriggi di primavera, quando sbocciano i primi fiori sotto il riflesso dei raggi del sole.

Convivium recensioni fotografiche ristoranti


Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


Convivium, guida ristoranti eccellenti


Gettiamo uno sguardo anche nelle grandi cucine con una inquadratura dello chef Gianni Tarabini con il sous-chef Matteo Mottarella.

Convivium, Guida Ristoranti


Il servizio è rapido, preciso, cordiale e professionale.
Il sous chef Matteo Mottarella ci ha raggiunti più volte in sala per raccontarci i piatti.

Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni


I tavoli sono ben apparecchiati con tovagliati chiari, sottopiatti in peltro e posate Sambonet.