Seleziona la tua lingua


Via Lunga 16
Bordighera Alta (IM)
Tel. 0184 261815




Data/Date: 18-11-12
Reportage precedenti: 1-2-09
Tipologia del Locale: Ristorante di pesce
Chef: Gianni Molinari





Descrizione

Il ristorante La Cicala -che ha sede in una delle caratteristiche vie pedonali lastricate in pietra di Bordighera Alta- si affaccia su una minuscola, bella piazzetta che viene convenientemente utilizzata per il dehor durante la stagione estiva.
Ecco alcune immagini degli esterni scattate di giorno e di sera.









Gli interni sono costituiti da un'unica saletta a pianta rettangolare, con pochi tavoli ben apparecchiati e sufficientemente distanziati per un totale di una trentina di coperti.
Grazie al dehor nell'antistante piazzetta, durante la bella stagione i coperti salgono a 60.









Pavimenti in cotto, soffitti a volte con delicati stensil dorati, pareti bianche ravvivate da simpatici, coloratissimi quadri opera di Franco Wolcan Volcan (artista d'avanguardia romano trapiantato a Belluno), appliques moderne e qualche mobile in arte povera arredano il locale conferendogli una atmosfera molto gradevole.









La "mise en place" è realizzata con tovagliati in color tortora ed ecru, e le apparecchiature contemplano calici Schott Zwiesel per il vino.
I centrotavola sono costituiti da boules in vetro di formati diversi, che contengono candeline.





Gianni Molinari -che fu pasticciere ed ` quasi laureato in filosofia- opera in cucina con tecnica e maestria, dedicando particolare attenzione alla freschezza delle materie prime e all'esaltazione dei profumi.
La solare moglie Cristina Volcan si occupa della sala, sovrintendendo a un servizio famigliare, cordiale e sorridente. Un grembiule marrone con la scritta La Cicala è la divisa personalizzata del locale.
Abbiamo fotografato l'invitante pescato del giorno, che viene mostrato al tavolo come suggestione per i secondi.