Seleziona la tua lingua


Borgo Ravinali, 19/20
Roddi (CN)
Tel. 0173 615630
Fax. 0173 386620



Data/Date: 3-2-14
Tipologia del Locale: Ristorante gastronomico
Chef: Manolo Allochis



Descrizione

Il Vigneto, ristorante con camere inaugurato dai fratelli Rossano e Manolo Allochis nel 2005, è un complesso splendidamente situato sulla cima di una collina nel cuore delle Langhe, con una vista strordinaria sui vigneti pregiati e i castelli ricchi di storia che lo circondano a 360 gradi.




Foto di Corrado Morando - www.mocafilm.it

Gli esterni si compongono di due edifici principali, che ospitano rispettivamente il ristorante e le 6 camere a disposizione degli ospiti, a cui si affianca una splendida terrazza panoramica che, nella bella stagione, da sola vale il viaggio.
Il ristorante è ospitato in una antico cascinale langarolo completamente ristrutturato e arredato nel pieno rispetto dello stile originale.





All'ingresso, incuriosisce l'esposizione di un piccolo campionario di "Mesa Buta", il caratteristico contenitore ricavato dalla bottiglia di formato "Albeisa" tagliata a metà che i fratelli Allochis hanno brevettato per molteplici usi, dal servizio delle pietanze alle confezioni regalo.




Foto di Corrado Morando - www.mocafilm.it

Le sale da pranzo sono due, per un totale di 60 coperti.
Gli ambienti del piano terreno sono caratterizzati da pavimenti in cotto antico e soffitti a volte con i mattoni a vista.
Belli e originali i lampadari con la struttura in filo di ferro nero.













L'occhio viene attirato da qualche pezzo di arredamento inconsueto come la vecchia macchina da cucire.
Una scala in ferro battuto conduce al piano superiore, a pianta rettangolare, con ampie vetrate affacciate sulle colline.











In cucina opera Manolo Allochis, chef con esperienze e stages in locali importanti, quali il Leon de Lion, l’Enoteca Pinchiorri, La Ciau del Tornavento, La Prua di Alassio, l’Hotel Miramonti di Cogne e l’Hotel Capo Sud dell’Isola d’Elba.
La sua cucina si fonda essenzialmente sulla tradizione, rivisitata da qualche suggestione creativa e curiosa, e sulla qualità delle inimitabili materie prime del territorio.



La splendida cantina merita una visita approfondita: le sua antiche volte in mattoni, di grande carattere, ospitano una raffinata selezione di grandi vini del territorio, su tutti Barolo e Barbaresco, con alcune escursioni nel resto d'Italia e oltre confine.











Gli ampi tavoli, rotondi e quadrati, sono apparecchiati con tovagliati chiari sobri ed eleganti.
La "mise en place" prevede posate Atal e calici Luigi Bormioli.







Curiosi e d'effetto i centrotavola realizzati con tappi di sughero e capsule, a ricreare un salottino in miniatura con tanto di piantina verde.
A disposizione della clientela ci sono 6 belle camere annesse al Vigneto (nelle due foto a seguire, l'edificio che le ospita e una suite) e la Casa Vacanze Timeless situata nel centro storico di La Morra.




Foto di Corrado Morando - www.mocafilm.it