Seleziona la tua lingua


Corso San Maurizio, 61/B
Torino
Tel. e Fax. 011 8126808



Data/Date: 3-10-17
Reportage precedenti: 21-2-13
Tipologia del Locale: Ristorante gastronomico, Stella Michelin
Chef: Marcello Trentini


Descrizione

Magorabin, ristorante gastronomico torinese di Marcello Trentini, Stella Michelin dal 2013 e membro dei Jeunes Restaurateurs d'Europe, deve il suo nome curioso all'"Uomo Nero" dei ricordi d'infanzia di tanti bambini di qualche generazione fa.
Il locale si affaccia su Corso San Maurizio, in zona semicentrale a due passi dal Polo Universitario Umanistico del capoluogo piemontese.

Convivium, Guida Ristoranti: esterni del ristorante


Convivium recensioni fotografiche ristoranti, ristorante


Convivium Recensioni, esterni ristorante


L'unica sala a sviluppo rettangolare è accogliente e ben curata, frutto di una sapiente opera di abbellimento e ristrutturazione avvenuta per gradi durante gli anni.

Convivium, Guida Ristoranti, ingresso ristorante


ingresso ristorante


Dalla nostra ultima visita sono cambiate l'illuminazione e la mise en place.
Spiccano gli eleganti pavimenti in legno scuro e il soffitto a volta con i mattoni a vista.

Sala ristorante. Convivium, Guida Ristoranti


Sala da pranzo. Convivium recensioni fotografiche ristoranti


Convivium Recensioni, sala da pranzo


convivium.club, recensioni ristoranti. Sala


Convivium Recensioni, sala da pranzo


Sala da pranzo. Convivium, Guida Ristoranti


Convivium Recensioni. Sala ristorante


convivium.club, recensioni ristoranti.


Convivium Recensioni


convivium.club, recensioni ristoranti.


Convivium Recensioni


Il servizio diretto dal Maître Alberto Bonanno, è di tono, ben registrato.
Il personale di sala veste in nero; a Mary Bozza è affidato il ruolo di Sommelier, quello di barman a Laurentiu Bostiog, commis è Emidia Porriello.
Gli ampi tavoli ben distanziati, rotondi e quadrati, sono apparecchiati in maniera essenziale, secondo il trend del momento, con tovagliati "a mollettone" color tortora delle Manifatture Rivolta Carmignani, i candidi tovaglioli di lino arrotolati per lungo e i calici Riedel.
Le posate Sambonet e Broggi, a cui si aggiungono splendidi coltelli Laguiole e delle Coltellerie Berti con il manico in osso (per il burro e per il taglio delle carni), vengono fornite al momento di servire le singole preparazioni.

Convivium Recensioni, tovagliati


Mise en place - Convivium, Guida Ristoranti